PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ali della memoria

Tanto ho sognato
d'una nuova solitudine
nella tristezza domenicale.

Vorrei cantare
e forse semmai
coprirmi di niente.

Nei ricordi
solo silenzi
e talvolta
soltanto l'immenso.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • laura marchetti il 12/09/2010 18:55
    l'immenso ed il silenzio... ti par poco?
  • Anonimo il 12/09/2010 18:23
    potresti cantare venditti: "buona domenica". per il giorno della settimana più noioso in assoluto. facile cadere nella spesso triste trama dei ricordi felici.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0