PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sconosciuti si è...!

Sconosciuti dai sogni che
vivono e si disperano
per vedersi realizzare.
Sconosciuti da chi ci ha concepiti,
per non far parlare dalla loro vita ci han cacciati.
Come polvere nel vento
voliamo cercando l'amore che
dia senso al cuore
alla vita che passa.
Sconosciuti dalla terra in cui si è nati.
Sconosciuti dall'amore
come un fiore che appare ma non sfiorisce.
Sconosciuti dal mondo
usciamo fuori da un sonno profondo
come sole che nel dolore
illumina la vita.
Quella di ognuno di noi!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • tania rybak il 15/09/2010 15:11
    intensa e forte, come sempre brava
  • denny red. il 14/09/2010 04:29
    molto bella!! luce di stella,
    come polvere nel vento
    cerchiamo l'amore..
    intensa..
    Bravissima!!!
  • Giacomo Scimonelli il 13/09/2010 13:02
    bella... bella e bella...
  • Anonimo il 12/09/2010 23:42
    cercando di non essere sconosciuti a noi stessi
  • Aedo il 12/09/2010 19:44
    Viviamo tentando di realizzare i sogni perduti. Bella poesia!
    Ignazio
  • giulietta daVerona il 12/09/2010 18:25
    come un fior che appar e non sfiorisce... il sole nel dolor illumina la vita...
    bei versi dolor e rabbia colmano la tristezza che v'è nel cor.
    Giulietta daVerona.