PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

pianto

Solo se piangi
raggiungo il tuo sole
tramonto con te.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Anonimo il 15/09/2010 09:46
    ciao, io penso che la tua sia davvero una poesia bellissima - by tonino
  • Anonimo il 06/09/2009 23:28
    non l'ho capita
  • Vincenzo Capitanucci il 05/03/2008 08:25
    Imbarazzato... Fra... per un altra invasione del tuo spazio... ma Lambro ama torturarmi.. lol. la parola poetica pianto.. indica in questo caso.. come a volte acccade... simbolo di apertura... Solo se ti apri... caro Lambro.. raggiungerò il tuo cuore... e tramonteremo insieme nella luce di una nuova alba...
    Penso che sia questo il pensiero meraviglioso di Fra... e non posso che piangere in preda a questa emozione
    Vincenzo
  • Vincenzo Capitanucci il 04/03/2008 10:09
    Ciao Lambro.. molte volte nel dolore del pianto si sciolgono i confini... le persone o Dio... si avvicinano.. il sole rappresenta sia l'amore.. sia la tua anima... sia la gioia che eternamente divina billa dentro di noi... ed in questo tramonto con te... c'è sia una condivisione d'Amore con un'altra persona... sia una morte iniziatica di se stessi..

    Scusa Fra... scusa l'intrusione spero di non essere stato maleducato... confermo che non ci siamo credo mai commentati.. a volte ho dei zoccoli di legno un po' pesanti.. ho il vizio di commentare troppo le poesie... non riesco a trattanermi... tirami le orecchie e non lo farò più... e poi è solo una mia lettura... forse avrei dovuto dire come commento..

    Sublime... e passare via

    Un caro saluto
    Vincenzo... e scusa ancora
  • teresa hagendorfer il 04/03/2008 09:21
    l'unità che si crea nel gioire e nel soffrire con qualcuno genera vita nuova per entrambi. brava che sei riuscito ad esprimerlo!
  • fra - il 04/03/2008 00:26
    mi preme dire grazie a vincenzo francesca silvana teodoro teresa che hanno gradito e ai quali non avevo neanche dedicato un commento!! saluti...
  • fra - il 04/03/2008 00:21
    lambro, non sono contrariata dalla parola "banalità" che corrisponde ad una rispettabilissima opinione personale.. se il problema fosse stato quello avrei potuto rimuovere il commento non credi? piuttosto credo che qualunque cosa anche la più scomoda vada detta con educazione. io nn vado in giro a leggere poesie e a scrivere PORCO GIUDA CHE IDIOZIA.. al massimo scrivo trovo la banale la tua poesia.è questione di stile. ritengo inutile anche questa chiarificazione, a buon intenditor poche parole. ciao ancora
  • fra - il 03/03/2008 21:09
    Io scrivo, leggere non è obbligatorio. Si accettano critiche mature da gente matura, non insulti... un saluto
  • Vincenzo Capitanucci il 10/02/2008 10:21
    Bellissima... queste lacrime liberatorie... fanno svanire i confini... e portano ad una condivisione... di gioia... dolore.. amore...
    Grazie Vincenzo
  • Francesca Paola Quartararo il 20/07/2007 23:03
    poche parole ma ricche di tanta emozione brava
  • Teodoro De Cesare il 01/04/2007 09:18
    immagino il contemporaneo eclissamento di due corpi - e forse di due anime- dietro una montagna di perdizione sensoriale
  • teresa hagendorfer il 28/03/2007 13:05
    crea subito atmosfera e condivisione- bella-

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0