PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Agonia

Speranze sole,
che restano tali,
ignare compagne
di sogni irreali.

Mai mai mai,
il sempre presente,
che non s'esaurisce
e resta corrente.

È corsa costante
verso un traguardo,
sempre lontano
e sempre maliardo.

Ed ancor oggi,
il mondo agognato
voluto da sempre,
resta fatato.

Ed i sorrisi
insieme agli spasmi
rincorrono ignari
mille fantasmi!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 13/09/2010 20:12
    I sogni sembrano irraggiungibili.
  • Anonimo il 13/09/2010 19:26
    I sogni rimangono desideri, per la maggiore, qualcuno si avvera...

    Bella, triste ma vera...
  • loretta margherita citarei il 13/09/2010 15:50
    un po sfiduciato in questa tua, piaciuta
  • Giacomo Scimonelli il 13/09/2010 15:30
    complimenti amico mio...
  • Inchiappa Vito I Song il 13/09/2010 12:21
    Rincorrere mille fantasmi. Bell'Agonia.
  • anna rita pincopallo il 13/09/2010 11:32
    bravo Auro piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0