accedi   |   crea nuovo account

Amara realtà

Auto incolonnate ferme ai semafori
automobilisti distratti e indaffarati
a guadagnare un solo metro di asfalto
in una calda e caotica giornata.

Involontari spettatori della vita
che lenta fai scorrere
nel traffico della città
sotto il sole cocente della tua triste realtà.

Una mano timida si affaccia ai finestrini
sperando nell'atto di un cuor gentile.
Il tuo sguardo da cerbiatto fugge veloce
dallo sguardo attento di chi al tuo dolore vuol dar voce.

Dolore di ragazzina
scalza e incinta costretta a mendicare
per non patire
le pene inflitte da chi vorresti sfuggire.

La paura ti blocca e lesta scappi via
portandone con te la sua triste scia.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Irene Pace il 22/09/2010 23:17
    grazie a tutti voi...
  • elio roberto rinaldi il 22/09/2010 17:40
    complimenti e' veramente una bella poesia e mi piace ciao
  • Sergio Fravolini il 19/09/2010 08:07
    È un'opera intensa... densa di perché e molto esemplificativa. "La paura ti blocca" è il momento più toccante. Bella brava.

    Sergio
  • Anonimo il 14/09/2010 15:12
    Una realtà scomoda, fatta di tante sfumature che non hai accennato.
    La sofferenza è un calderone, e se si è dentro uscirne è impresa quasi impossibile
  • Aedo il 13/09/2010 20:25
    Viviamo chiusi nel caos dell'egoismo, senza riuscire spesso ad elargire una briciola di cuore. Eppure ciò che ci potrebbe dare un attimo di felicità, è proprio quello di cui parli tu, Irene: l'atto di un cuor gentile, il sorriso che dona speranza. Bravissima, angelo siciliano (anch'io lo sono... siciliano)!!!
    Ignazio
  • Auro Lezzi il 13/09/2010 18:07
    Una poesia vera... Carica della tua sensibilità.. Molto coinvolgente.
  • Anonimo il 13/09/2010 17:50
    Molto brava Irene...
    Purtroppo questa è la vita!
    Bravissima!


    A. R. G
  • Anonimo il 13/09/2010 17:49
    Piaciuta,

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0