PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Estate che se ne va

Una birra
di nascosto
al buffet
in riva al mar
bevuta,
una donna,
stessa età,
o quasi,
che con gelosia
ti guarda,
ma che
nei suoi celesti
occhi marini,
amor
da tutte le parti
schizzar
e la pace
in essi
veder,
colori,
che dall'azzurro
al verde
più cupi
divenir,
la fine
di un' estate
segnano già,
mentre il mare
sempre
più mosso
divenendo,
un arrivederci
t'accenna
e mai
un addio.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • laura marchetti il 14/09/2010 08:22
    bellissima associazione la fine dell'estate, il rimpianto e la nostalgia di due occhi azzurri... la vita è come un'onda, un breve passaggio...
  • giulietta daVerona il 13/09/2010 22:43
    gladiator che in caldi notti di fine estate ebbro di birra calpesti il cor di donna gelosa che guardarti sta e in occhi suoi pace tu trovar...
    ciao giulietta daVerona...
  • Anonimo il 13/09/2010 22:20
    ciao, sono nuovo del sito, penso che la tua sia davvero una poesia stupenda - by tonino
  • Francesca La Torre il 13/09/2010 21:31
    Bella, hai colto la fine dell'estate con parole che fanno entrare direttamente nella fine di questa stagione. Piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 13/09/2010 20:40
    bel quadretto della fine dell'estate
  • Anonimo il 13/09/2010 18:35
    Sei molto bravo.
    Bella, bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0