PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Trova il tempo

Trova il tempo
per udire la voce del vento che canta
e attraversa la superfice del cuore
per scrutare i germogli delle passioni e delle promesse
che animano la vita e crescono negli abissi dei tuoi occhi
trova il tempo
per collezionare la polvere di ogni ricordo
come tesoro, come la tua storia
per il sole che almeno una volta ti ha scaldato
per il mare che ti è tremato dentro
e gli abissi e le maree
che ti hanno visto sprofondare
per vederti infine volare oltre
oltre le palpebre del cielo
fino a piangere di bellezza
trova il tempo
per ciò che senti di essere
o tutto quello che hai
la volontà di divenire
senza il vestito di pezze rattoppate
ad ogni occasione che ti vuole
conforme al resto del mondo
simile e uguale
conciliante e aderente
alla realtà che disdegni,
trova il tempo, soltanto un attimo
per danzare con i battiti silenti
dell'aurora dei tuoi giorni
per un assenso convinto
da sorridere mentre tutto passa.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 16/02/2016 15:30
    apprezzata... complimenti.

1 commenti:

  • tylith il 21/02/2012 12:13
    Anche per questa poesia vorrei esprimerti tutto il mio apprezzamento, vedere poesie come questa senza nemmeno un commento mi rende un po' triste, se devo essere sincera! L'apice lo raggiungi qui secondo me:
    "vederti infine volare oltre
    oltre le palpebre del cielo
    fino a piangere di bellezza"

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0