accedi   |   crea nuovo account

Piove su 'e strade de Roma

Senti qua, come piove,
che me sta a fracicà pure l'anima.
Er cielo guarda giù, e piagne,
mortacci se piagne! E nun m'è chiaro
se ce guarda disperato, o si se sta
a spanzà dal ride, perché sta bello
bello lassù, lontano dai guai,
e i piedi tra sti stronzi che semo,
nun ce li metterà mai.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: