username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il suo profumo

Inebriante il suo profumo
quasi soporifero veleno...

che d'amor cinge e stringe
al suo petto, avvinghiata resto...

di lacrime bagno il maglione
e di nuovo sapore l'amare labbra
scorgono i suoi dolci baci...

e il desiderio di lui rimane
in questa stanza ora
vuota... .

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 24/09/2010 02:32
    Io quando guardo le foto di un mio vecchio amore provo le stesse sensazioni. Solo che per me sono strali che mi spezzano il cuore. Ma il tempo passa e meno male che passa!
  • Salvatore Ferranti il 21/09/2010 13:59
    una bella poesia.
    complimenti
  • Anonimo il 18/09/2010 23:28
  • Anonimo il 15/09/2010 21:24
    Delicata.