PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Oggi sposi (con sè stessi)

Abbassa labile ogni aspettativa sul tuo futuro,
poiché ciò che ti aspetta andrà a fondo
nel lago dorato delle attese irrisolte.
Dischiudi il sogno tra le braccia protese
aride di desiderio, d'un corallo marino.

Ardono le braci delle tue stesse membra
carbonizzando l'uomo che hai tanto odiato
non hai tempo, non hai voglia
di ascoltare le maledizioni scagliate dai tuoi demoni.

Fai a brandelli le carni dei secondini
sbrana il tuo riflesso allo specchio
e ulula, ulula per tutta la notte insigne.
Il sonno è dei perdenti, corri, corri
dietro al tuo futuro, che ha scritto
la parola vittoria su due vecchi barattoli di latta
che rintoccano le spire di un funerale che dice
OGGI SPOSI

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Clodia. il 06/05/2011 15:21
    non aspettarti dal futuro (ed anche dal prossimo) quel che puoi avere dall'oggi (ed anche da te stesso)! bella.
  • loretta margherita citarei il 15/09/2010 17:31
    nel presente il futuro, piaciuta molto
  • Enrico Ferrini il 15/09/2010 12:27
    Grazie Vincenzo felice che tu l'abbia apprezzata e capita
  • Vincenzo Capitanucci il 15/09/2010 12:20
    Corri corri... svegliati Uomo... nel presente è il Tuo futuro.. immerso... in un lago dorato...
    Bellissima Enrico... sbranati allo specchio... e specchierai il Tuo vero Io
    Oggi sposi..