PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una certa scuola padana

Verde
è il colore
della speranza,
usarlo
per dipingere
le pareti
di una scuola,
sbiadisce
lo splendore,
l'essenza originale
del colore.
Si smaschera
disegno politico,
di predicatori
che seminano al vento
raccogliendo burrasca,
anime nere
nutrite dall'intolleranza,
anime che non vivono,
non hanno speranza...

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 10/04/2012 16:41
    ottima poesia complimenti loretta

8 commenti:

  • salvo ragonesi il 19/09/2010 12:46
    Che dire di questa:SEI GRANDE. ciao.
  • Salvatore Cipriano il 17/09/2010 22:16
    Questi leghisti c'han proprio rotto, voglion dire la loro persino sui muri.
  • Don Pompeo Mongiello il 17/09/2010 20:31
    Molto piaciuta ed apprezzata.
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/09/2010 19:02
    Come ti capisco e ti apprezzo Margherita, sei veramente coraggiosa e brava.
  • Anonimo il 16/09/2010 21:53
    Un abbraccio Loretta...
  • Giuseppe Bellanca il 16/09/2010 12:14
    cara amica oggi sei politicante mi piace questo modo s'espressione bravissima ciao...
  • anna rita pincopallo il 16/09/2010 09:44
    verde colore della speranza... speranza che cambi qualche cosa ma con questi chiari di luna...
  • Anonimo il 16/09/2010 09:24
    Sono d'accordo con te. Ormai tutto è diventato ostentazione celata di qualco'altro he svilisce il vero significato. È la perdita dei valori all'insegna dell'egoismo edell'arrogante lotta politica. Ormai i nostri governanti sono l'emblema delle starlette della televisione! Non li vedi tutti lampadati, truccati e sempre in vista all'inquadratura della telecamera, caso mai si perdono un'angolazione! Si fanno la guerra tra di loro e poi alla fine non fanno niente per la nazione. Però per gli aumenti sulle tasse... Ahhhh quelli non li dimenticano... in periodi di CRISI!!!! BRAVA come sempre.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0