PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ardito pensar

Mia Luce...
purificati
anima et corpo
come stallone bianco
tale Vidal...
galoppo su spiagge bianche
spumeggiando accorate preci,
dolcissima mia Madonna...
ascolta l'onda,
l'onda tumultuosa
del mio cor
fa sì d'incontrar la mano mia
sarà intento e pasion
d'amor profondo
senza artfizi
senza Don...
soli
nella notte ruberemo
galassie profumate di sesso...
troppo ardito il mio pensar?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 16/09/2010 19:15
    Io nelle braccia della tua Giulietta metto ancora, ma dispetti non fatevi, io so solo un vecio che ama la gioventù e la vita e questa tua bella poesia.
  • karen tognini il 16/09/2010 17:29
    Bella... bella...

    bravo Romeo...
  • loretta margherita citarei il 16/09/2010 16:45
    continuano i miei apprezzamenti, messer romeo e madama giulietta, però mi pare che più che a far l'amore adorate far dispetti l'uno all'altra
  • Donato Delfin8 il 16/09/2010 16:20
    Messer d'un Brunello di Montecchi (o Montalcino )
    se pur "vox populi vox dei" vi fu un problema ardito mio... ( bugia)
    era da arsano amor

    ... osselà !!
  • giulietta daVerona il 16/09/2010 16:17
    immenso cavalier dal pensier ar.. dito... continua a pensar e a desiderar.. sempre cavalcando l'onda Vi-dal in profumata nobiltà tu potrai sperar ma senza mano toccar...
    giulietta da Verona.
  • romeo DaVerona il 16/09/2010 15:59
    Messer Donato,
    è detto popolar, ti doni ar-dito, e la mano perdi...
    ossequi!
  • Donato Delfin8 il 16/09/2010 15:52
    Ah bè no no.. anzi si pensa ardito e si finisce con armano

    bravi
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/09/2010 15:26
    Lo stallone bianco della Vidal... in un contesto armonioso e gradevole, molto carino.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/09/2010 15:05
    è bellissimo ritrovar.. Giulietta e Romeo daVerona... in questa ardità luce in po'etica d'oggi...

    Vi-dal..
  • rudens roze il 16/09/2010 14:56
    No, è semplicemente un profondo pensiero d'amore. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0