PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sei tu che riempi la mia vita

Le tue labbra sulle mie,
dolce sensazione di passione sessuale,
come gocce di rugiada
percorrono il mio corpo.
Poi più giù, sempre più giù
fino al centro del piacere.
Non fermarti ti supplico,
non togliermi le piacevoli sensazioni
che le tue labbra danno al mio corpo,
le tua calda lingua mi fa sognare.
Sogno spiagge dorate dove
i nostri corpi distesi sulla battigia
si intrecciano, si desiderano alla ricerca
del piacere sotto il caldo sole d'agosto.
La parte più intima del mio corpo,
centro del nostro reciproco piacere,
accoglie la tua bionda testolina
come la conchiglia il mollusco.
Dolce come il miele i nostri umori si fondono
in un tutt'uno di passione e desiderio.
I tuoi capelli sciolti sul mio ventre sembrano
onde che luccicano al chiarore della complice luna.
Poi esauste ci addormentiamo.
Sul tuo volto un eccitante sorriso
come se la notte passata insieme
avesse inondato di piacere la tua anima.

L'alba ci sorprende abbracciate
e i primi raggi del nuovo giorno
ci riportano alla realtà, io ti amo.
Sei tu che riempi la mia vita.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 17/09/2010 15:37
    dolcissima poesia molto bella
  • Anonimo il 17/09/2010 11:50
    BELLE SCENE DESCRITTE CON PASSIONE, NON C'È DI MEGLIO D'UN RISVEGLIO COME QUELLO DA TE BEN VERSEGGIATO.
    B. B.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0