username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alla mia ombra

Niente da fare, siamo fatti così
dividiamo un paio di scarpe
Mi segui quando ho la luce negli occhi
ti seguo quando la stanchezza mi trascina
e nella voce del silenzio della notte
mi mormori "siamo uno"
Ti sbagli ombra mia, come ti sbagli
sei solo un specchio buio del mio corpo
e come tutti i specchi non sai pensare
sentire non sai cos'è dolore, amore cos'è
neanche quella luce che mai si spegne
dentro di me
e questa luce non sa fare ombra...

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • nemo numan il 25/10/2010 07:36
    bllissima... bravissima... emozionte
  • loretta margherita citarei il 17/09/2010 15:27
    bella riflessione ottima poesia
  • Salvatore Ferranti il 17/09/2010 13:37
    una bella poesia. molto apprezzata
    complimenti suzi
  • Vincenzo Capitanucci il 17/09/2010 12:15
    Molto molto bella.. Suzana... e questa luce... non sa fare ombra..
  • anna rita pincopallo il 17/09/2010 10:49
    molto molto bella piaciutissima
  • Anonimo il 17/09/2010 09:52
    Bella ed introspettiva, geniale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0