PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dilemma bagnato

non posso rinunciare ai racconti
le gocce appiattite sul vetro
sussurrano la storia del lungo viaggio
dal mare al cielo
il vento mi ha portato a lungo
nata al largo
raccolta dalla tempesta
avere ben chiaro cosa fare
ma non potere scegliere
forse è meglio non sapere
ma lanciarsi
per il piacere di vedere
quel che succederà.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • laura cuppone il 22/09/2010 15:56
    essersi... uffffffffffffaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!

    poi dici dolcezza tu...
    mah...
    pasticcio anche...
    pasticcionaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!

    bello stare accanto a te di domenica
    Lau
  • laura cuppone il 22/09/2010 15:54
    un dilemma appiattito
    come le gocce di quell'acqua..
    ma qualcosa bisogna pur fare... no?
    ... meglio lasciarsi che non errersi mai incontrati?(cit. De André
    forse...
    forse.

    Lau

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0