PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Momenti

Momenti di tristezza
ti assalgono nella vita,
come tempeste nel deserto.
Spazzano via i tuoi sorrisi,
accecano la tua vista
impedendoti di guardare avanti.
Ti giri, nella speranza
di evitare la sabbia negli occhi.
Ma è come il tempo passato
che, come in un sogno,
rivive nella tua mente.
Amori mai dimenticati,
amici di ieri e di sempre,
la tua stessa vita,
ti presentano il conto da pagare.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 30/09/2010 17:30
    Il conto si paga sempre e a volte è molto caro...
  • giovanna raisso il 26/09/2010 10:55
    la tristezza come la tempesta di sabbia acceca.. soffoca.. disorienta.. ti costringe a voltarti.. a guardare il passato
    bellissima metafora che è anche speranza.. al cessare della tempesta il "paesaggio" muta..
    bravo Clem

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0