username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tempesta folle

Sopra le mie ossa
il tuo gelido sapore.

D'un sogno
di un soffice inverno
il segno felice
del respiro.

Quale io sono
del mio dolore
tu
così lontana.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 18/09/2010 22:37
    sei unico a descrivere la tristezza
  • patty picci il 18/09/2010 17:19
    bei versi.. un po' tristi...
  • Inchiappa Vito I Song il 18/09/2010 10:41
    Tu così lontana... ma arriverà il momento nel quale questa tempesta scemerà e il sole scioglierà ogni amsia.
    Bella Sergio.
  • Laura cuoricino il 18/09/2010 10:17
    Tempesta folle veramente espressa con maestria!!!
  • laura marchetti il 18/09/2010 08:59
    battiti che scandiscono sensazioni...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0