PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La danza delle rondini

Danzan le rondini, inquiete
danzan in magico volo
soffici candide nuvole
vestono il cielo d'autunno.

Raffiche di vento tiepido
soffian tra i rovi cadenti
carezzano i rami sottili
di un vecchio salice stanco.

L'autunno bussa alla porta
pian piano ingialliscon le foglie
allineate sui fili anneriti
le rondini attendono impazienti.

Un tintinnio leggero sui vetri
culla il mio dolce risveglio
pian piano cade la pioggia
sui tetti, sui prati assetati.

Son vuoti i nidi nei tetti
non si ode il flebile canto
ormai non danzan le rondini
nel plumbeo cielo d'autunno.

Sorvolano mari e deserti
approdano in terre lontane
volteggian in magica danza
nei cieli vestiti d'azzurro.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • nicoletta spina il 18/09/2010 22:34
    Hai dipinto un bel quadro autunnale con leggerezza di ali e parole.
    Bravissima.
  • Cinzia Gargiulo il 18/09/2010 20:12
    Ormai l'autunno è sopraggiunto. Bella poesia con belle immagini e ben scritta.
    Bravissima...
  • Sergio Fravolini il 18/09/2010 18:20
    ... non esistono rondini inquiete.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0