PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come l'amore di chi non sa amare

Quante persone
quanti volti
quante anime
ma un unico
degradante
senso
di aridità.
L'usignolo ha la voce rotta dal pianto
è chiuso
oppresso
dalle sbarre della sua gabbia
annusa l'aria
l'odore dei fiori
il profumo del mare
e la puzza del metallo
opprimente
degradante
come l'amore
di chi non sa amare.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0