username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Autunnale

Il sole ogni giorno
perde colpi,
di meno scaldano
i suoi raggi,
presto s'abbruna il cielo,
la notte
accorcia
le ore del giorno,
già d'ocra e di rosso
si colorano le foglie,
sul cammino
del riposo
s'avvia la natura.
Ed io,
per non morire
di celeste nostalgia,
porto all'orecchio
la conchiglia
trovata sulla spiaggia,
per riascoltare
la voce del mare.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 22/09/2010 00:14
    splendidi colori... splendide immagini... per un delicato e garbato quadro dipinto da un'artista di grande cuore...
  • ELISA DURANTE il 21/09/2010 22:25
    L'ocra, il rosso, il rumore del mare... Poesia all'apparenza triste, ma dal fortissimo vitalismo. Complimenti!
  • Cinzia Gargiulo il 21/09/2010 19:13
    Anch'io ho nostalgia dell'estate... Ah bè, per fortuna ritornerà... zì... zì...
    Bellissima!...
    Un abbraccio...
  • Giacomo Scimonelli il 21/09/2010 14:57
    sei semplicemente bravissima
  • Salvatore Ferranti il 21/09/2010 14:11
    una poesia molto bella
    grande Lor
  • Anonimo il 21/09/2010 14:08
    Una descrizione autunnale molto particolare, dove i colori e la luce si trasformano spegnendosi nell'imminente inverno. Poesia dalla pregiata stesura. Un vero talento.
  • Gabriella Salvatore il 21/09/2010 13:52
    Stupenda descrizione autunnale dove i ricordi di undolce mare ritornano alla mente. Bellissima poesia.
  • anna rita pincopallo il 21/09/2010 13:07
    una dolce descrizione della natura che piano piano si appresta al riposo invernale per poi esplodere nuovamente in una nuova estate, ricordo che resta sempre vivo nella tua conchiglia bellissima
  • Maurizio Cortese il 21/09/2010 13:01
    Delicata resa di un momento sospeso tra la stagione appena trascorsa e quella futura che incalza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0