accedi   |   crea nuovo account

Stella cadente

Con gli occhi chiusi
un uomo sta
affacciato alla sua finestra:
un'ombra nel buio.
Il fumo della sigaretta
si avvolge nel vento fresco,
che gli solletica la pelle.
Con gli occhi chiusi
guarda lo specchio del cielo,
che si riflette sulle colline:
poche luci ancora accese,
che sorvegliano la natura,
prima che il sole,
crudele,
spezzi l'incantesimo della notte.
Con gli occhi chiusi
quell'uomo ha paura,
sogna la sua amata e
la vede affianco alla luna:
è una stella cadente,
che subito vola via,
lasciando di sè
solo un desiderio inespresso.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 26/09/2010 14:03
    anche per me cinque stelle. bravo
  • Erika A. il 23/09/2010 02:39
    Molto bella. Mi è piaciuto un sacco il verso "Con gli occhi chiusi, quell'uomo ha paura,
    sogna la sua amata e la vede affianco alla luna..."
  • anna rita pincopallo il 22/09/2010 11:54
    bella 5 stelle piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0