accedi   |   crea nuovo account

Spillo

Dopo la creazione
il mago
ficcò
uno spillo
nel suo universo

Con mano ferma
ma poi si
pentì

Da allora
qualcosa si perde,
è un liquido marcio
di sofferenza.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • ELISA DURANTE il 24/09/2010 19:12
    L'aggettivo marcio aumenta l'ingiustizia e l'intollerabilità della sofferenza.
  • Giacomo Scimonelli il 23/09/2010 22:55
    bellissima
  • loretta margherita citarei il 23/09/2010 20:20
    ottima
  • Anonimo il 23/09/2010 16:32
    Per chi è credente è più semplice sopportare!

    Coraggio!


    A. R. G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0