PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La serenità

Stendersi su prati verdi
all'ombra di un bosco,
il vento che accarezza
Il tuo corpo ed i capelli,
viaggiando con i pensieri.
Chiudi gli occhi per sognare,
ascoltando la musica
del torrente che scorre
nella valle.
Un uccello si avvicina,
immobile lo osservi,
fin quando libero
vola via dai tuoi pensieri,
vorresti volare con lui
sino in cielo
per gustare la pace
che in terra non hai.
Non serve sognare,
pensare di volare,
per trovare la serenità,
la trovi disteso nel prato,
all'ombra di un bosco,
la musica del torrente,
la natura che ti circonda,
ma non quella ti manca,
quella che cerchi
è quella interiore,
se la trovi, l'avrai anche
tra milioni di persone.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • angela testa il 29/09/2010 01:51
    dolcissima... molto espressiva...
    una favola...
  • ylenia 2010 il 28/09/2010 15:48
    parole vere... molto bella!!!
  • laura marchetti il 24/09/2010 14:00
    leggendo la poesia mi sembravi di essere su quel prato...
  • anna rita pincopallo il 24/09/2010 13:10
    verissimo prima di tutto essere sereni con se stessi e poi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0