username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sinceramente ti amai

Saresti stato
-è per me lo eri-
il più grande amore
della mia vita,
un meraviglioso ricordo
od il più tormentato
dei rimpianti,
se non ti fossi rivelato
ciò che sei
un riflesso
di luna nel pozzo.
Meglio è l'averti perso.
A differenza di te
credo nell'Amore
non inganno,
non tradisco,
sacro per me il sentimento.
Sono donna vera
autentica anima pura
contemplo, di notte
la vera luce della luna
senza lasciarmi abbagliare
da fallaci suoi riflessi.
Non io
ma tu hai perso
non amandomi
l'opportunità
d'esser felice.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Aldo Riboldi il 26/09/2010 23:09
    A volte siamo incapaci di capire veramente chi ci ama, per mille motivi, ma è così... lasciamo passare il treno per stupidità, per vigliaccheria... Amare non è così facile come sembra... Siamo capaci di calpestare l'Amore che ci viene dato, per ragioni insulse... che rimpiangeremo tutta la vita! Mi dispiace che un tipo così sia capitato proprio a te...
  • Don Pompeo Mongiello il 26/09/2010 13:36
    Una poesia ben scritta e molto piaciuta.
  • Viky D. il 25/09/2010 21:49
    ... e quando si renderà conto di ciò che ha perduto, sarà troppo tardi, succede sempre così...
    Grandissima Lor!
  • Maria Teresa il 25/09/2010 20:47
    "Non io,
    ma tu hai perso,
    non amandomi,
    l'opportunità
    d'esser felice."
    ... e lo rimpiangerà a vita, vedrai...
    Bellissima
  • Anonimo il 25/09/2010 20:14
    Cara amica... non ti fidare mai di nessun uomo... sono troppo superficiali, spaventati, vigliacchi... hanno paura dell'amore vero... loro vogliono solo giocare... e quando il "gioco" si fa duro... fuggono!
  • Elisabetta Fabrini il 25/09/2010 19:39
    Splendida...
    chi non ti vuole, non ti merita...
    Bravissima!!
  • Giuseppe Bellanca il 25/09/2010 18:43
    Bellissima poesia, sentirla recitata è ancora più bella un abbraccio grande poetessa.
  • loretta margherita citarei il 25/09/2010 18:25
    vorrei che tu caro orbelli fossi autentico come io lo sono, recito in teatro, ma mai nella vita.
  • MIRCO DEL SANTO il 25/09/2010 18:21
    bella forte vera molto sentita
  • Donato Delfin8 il 25/09/2010 17:26
    Zi zi Lò come ti dicevo mò s'attaca al tram

  • Giacomo Scimonelli il 25/09/2010 17:11
    coscienza di essere più forte... sapere che chi ha perso non sei tu... bellissima
  • Anonimo il 25/09/2010 12:36
    poesia meravigliosamente melodica... emozioni che restano indelebili nel cuore di chi legge
  • Anonimo il 25/09/2010 12:10
    Apprezzo il componimento nel complesso. C'è solo quel 'riflesso di luna nel pozzo', che a parer mio stona. É troppo poetico per chi è oggetto di biasimo.
  • Cinzia Gargiulo il 25/09/2010 11:03
    Volta pagina Loretta e non pensarci più. Il vero amore arriverà inaspettato.
    Brava!...
  • Salvatore Ferranti il 25/09/2010 10:45
    grande loretta... inimitabile...
    un abbraccio
  • GUIDO EDOARDO ORBELLI il 25/09/2010 10:27
    si vede che le tue sono poesie che nascono da un cuore di una vera attrice, nel senso però non che reciti un qualcosa di non sentito, anzi mi piacerebbe vederti recitare perché mi dai l'impressione di quella che si immedesima talmente nella sua parte da sembrare lei stessa l'autrice. complimentissimi. guido orbelli
  • Vincenzo Capitanucci il 25/09/2010 10:24
    Tu hai perso l'opportunità... di essere veramente felice...

    Bellissima L'or... credo nell'Amore... e nel suo sacro fuoco...
  • Anonimo il 25/09/2010 09:56
    Brava ed intensa
  • vincenzo rubino il 25/09/2010 09:35
    bellissima, suggestive le metafore..
  • karen tognini il 25/09/2010 09:25
    Bellissima Lor... lui ha perso una gran donna...
  • Sergio Fravolini il 25/09/2010 08:08
    Così dolci i tuoi versi...

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0