PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Superba notte

Oggi penoso
il mio pensier
quando m'appare
l'eterno lamento.

Ecco
la gloria dov'io m'appiglio
sospirando
i miei giorni fiorenti.

La quiete rumorosa
d'innanzi
e un lunghissimo bacio.

Ho pianto
per la tua esistenza
e ora tutto intorno
è un amorevole pianto.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0