username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Dolore

Purtroppo il dolore non si stanca di cercarti mai.
è sempre dietro di te e nei momenti in cui tocchi gli abissi,
esce allo scoperto
pronto a lacerare ogni centimetro della tua carne.
Offusca mente e anima.
Corpo e spirito.
Ti fa sentire nullità,
ti fa sentire insignificante,
niente..
un lurido insetto pronto ad esser schiacciato...
un mucchio di polvere spento negli angoli più remoti di questa sfera,
che pur mobile,
immobile.
Bisogna solo correre via.
Correre e basta.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 12/11/2013 05:09
    apprezzata, complimenti.

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 31/01/2011 11:34
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • antonio pascarella il 16/11/2010 00:43

    versi grandiosi
  • Anonimo il 24/10/2010 15:35
    non sfuggire al dolore... masticalo se è l'unico cibo che a volte la vita ti offre... inghiottilo, infine digeriscilo.. ma nn fuggire!!!...
  • Giuseppe Tiloca il 26/09/2010 22:02
    Sì lo capisco, il dolore lo si prova. Ed è sempre dietro di te, pronto a prenderti in qualsiasi situazione, basta correre, e correre, ma lui sarà sempre dietro.
    Brava
  • loretta margherita citarei il 26/09/2010 16:48
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0