accedi   |   crea nuovo account

Zac!

Zac!
Un colpo di una forbice
cosa mai vorrà dire?
Il taglio di una ciocca
di capelli biondi
sacrificata alla moda corrente?
La separazione di una pezza
di stoffa principe di Galles
per cucire un doppiopetto
classico, ma un po' démodé?
La castrazione di un pollo
destinato a divenir cappone
per il cenone di Natale?
Il taglio della lingua
di un mentitore recidivo
in una repubblica islamica
o più semplicemente
il taglio di un'unghia
lunga e fastidiosa?
No, è la cesoiata da dare
ad una poesia troppo sciocca
per avere una prosecuzione!

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 27/09/2010 08:57
    Un colpo di forbice: un buon motivo per passare alla pagina successiva della vita, l'inizio di una nuova opera d'arte...
  • Anonimo il 26/09/2010 22:33
  • Laura cuoricino il 26/09/2010 20:20
    A volte un colpo di forbice è necessario nella vita...
    Dare un taglio netto per reagire, non subire, non morire..., come una cesoiata da dare ad una poesia per dare un proseguo!
    Ironica, vera!
  • Anonimo il 26/09/2010 19:58
    Se non altro c'è la buona intenzione.

    A. R. G
  • loretta margherita citarei il 26/09/2010 16:42
    ottima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0