username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quadro autunnale

Preludio di pioggia,
foglie ammantano
i viali del parco.
La donna dal rosso maglione,
seduta sulla panchina attende,
nervosamente fuma.
Un accenno di sole
la sfiora,
una foglia
aleggia
sul suo viso.
Poco dopo
lui arriva,
accanto a lei si siede,
un parlare fitto,
poi l'urlo del cigno morente:
-tu hai ucciso la mia vita-.
Ella se ne va da sola.
Lui ancora seduto,
da lontano la osserva,
mi sembra di sentire
il suo cuore che prega
che tutto le vada
per il meglio.
Due foglie morte
si distaccano dal ramo.
Riprendo il mio lavoro
nel parco,
rastrello e raccolgo
le vecchie foglie,
penso che così
va la vita,
un brivido freddo
mi gela le ossa...
è giunto l'autunno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Vincenzo Bombardieri il 16/11/2013 09:07
    L'amore che finisce s'intreccia con le foglie che cadono abbandonando l'albero che le ha nutrite. Una bellissima poesia!!
  • Anonimo il 28/09/2010 16:03
    Complimenti accompagnati da 5 stelle.
  • Anonimo il 27/09/2010 00:35
  • Anonimo il 26/09/2010 23:12
    Uno spettacolare affresco dei colori autunnali. Un assoluto quadro delle sensazioni. Stupenda descrizione in versi.
  • rudens roze il 26/09/2010 23:05
    Ho sentito quel brivido e freddo al cuore.
    Bella
  • Anonimo il 26/09/2010 22:08
    Bravissima come sai essere
  • Salvatore Cipriano il 26/09/2010 20:43
    Se l'amore si paragona alla primavera la sua fine e gelo e neve di inverno, solo che tu hai detto autunno, brava comunque.
  • Vincenzo Capitanucci il 26/09/2010 20:28
    la fine dell'estate.. la rottura d'un Amore... porta ad un autunno... dove tutto si spoglia...

    Molto bella L'or... si raccolgono le foglie... morte...
  • Marco P. il 26/09/2010 19:46
    I parchi, cosa sono i parchi!
  • rea pasquale il 26/09/2010 19:17
    bella questa malinconia.
    Molto brava.
    Un abbraccio
  • Cinzia Gargiulo il 26/09/2010 18:44
    Proprio un bel quadretto.
    Bravissima Loretta!...
  • Mario Olimpieri il 26/09/2010 18:17
    Un tipico quadretto autunnale con la vita che sta per andare in letargo, in attesa della nuova primavera.
  • Anonimo il 26/09/2010 18:16
    Bellissima come sempre Loretta.
  • Anonimo il 26/09/2010 17:37
    bella la chiusa...
    davvero nel fare le piccole cose quotidiane quanto c'è da riflettere... intanto...
  • Simone Scienza il 26/09/2010 16:33
    Ella se ne va da sola,
    portandosi via
    una lacrima di rondine.

    rastrello e raccolgo
    le vecchie foglie,
    penso che così
    va la vita,
    un brivido freddo
    mi gela le ossa...
    è giunto l'autunno

    Quanto ben malinconia
    fa poesia,
    triste fascinosa melodia
    questa è la vita,

    Così sia

    COMPLIMENTI LOR

  • Giorgio Davì il 26/09/2010 16:31
    Era proprio un poeta quel giardiniere
    scherzo, bella poesia, un po' banale in certi punti, ma nell'insieme piacevole.
    una cosa, ma non le stacchi troppo le frasi? "foglie ammantano-i viali del parco" io la lascerei unita. ciao
  • Giuseppe Bellanca il 26/09/2010 16:05
    bellissima come sempre una descrizione perfetta ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0