accedi   |   crea nuovo account

I corrotti

A testa alta senza vergogna vanno avanti,
non hanno pietà e ad ogni vizio son rotti,
sono i corrotti.
Si alleano con i prepotenti
e irridono le vittime impotenti,
leccare i piedi a convenienza amano fare
perchè alle correnti si devono adeguare.
La sicurezza di un posto stanno a cercare,
ma una volta trovato non lo esitano a disonorare
aborrono il compito e rinnegano il dovere
fanno solo ciò che a loro fa piacere.
Ma il dramma più grande e fatale
è che vengono additati come esempio campale,
per questo il mondo va male.
Finiranno all'inferno e ci resteranno in eterno,
e con se trascineranno nel loro fato disgraziato
tutti coloro che partecipano al loro immondo peccato.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Aldo Riboldi il 29/09/2010 22:40
    Il mondo è pieno di questi soggetti, nei periodi di crisi si moltiplicano a dismisura...
    Bravo Salvatore!
  • Anonimo il 27/09/2010 20:02
    Hai detto bene! Corrotti e cornutazzi!
    Bravo Tore!



    A. R. G
  • Anonimo il 27/09/2010 00:32
    concordo a pieno sono la fece di questo nostro mondo di plastica... mi piacerebbe avere la certezza che questa razza di miserabili finisse all'inferno... ma purtroppo ho imparato a mie spese che c'è sempre gente che cade in piedi
  • Daniela Di Mattia il 26/09/2010 21:52
    Categoria davvero esecrabile... ma quanti ce ne sono!!!!!
  • Francesca La Torre il 26/09/2010 21:48
    sono d'accordo. Bravo e purtroppo di queste persone spregevoli ce ne sono fin troppe!
  • loretta margherita citarei il 26/09/2010 20:36
    almeno me lo auguro che finiscano all'inferno, il mondo è infestato di questi vermi, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0