PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se fossi capace

Se fossi capace,
di proteggerti da questo mondo e dalle sue lunghe ombre di tristezza
e di indifferenza,
allora forse mi sentirei migliore.
Sento il tuo affanno, e le invocazioni di aiuto
e mi chiedo perché Dio ha creato un dolore così grande.

Se fossi capace, e se avessi un cuore più grande e più pulito,
sì che lo potrei fare,
toglierti dal fango in cui nuota la gente
e metterti nel luogo da dove la tua luce irradierebbe con più forza.

E allora tutti si accorgerebbero della fiamma che ti arde nel petto,
e del sorriso tuo di puro incanto.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Daniela Di Mattia il 26/09/2010 21:47
    quante cose potremmo fare se solo ne fossimo capaci... mi è molto piaciuta questa tua poesia!
  • loretta margherita citarei il 26/09/2010 20:37
    bella riflessione, intensi significativi versi, piaciuta