PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sinfonia di ricordi nostalgici

I giorni passano e la tua mancanza diventa sempre più insistente.
Si insidia dentro di me la nostalgia del tempo che fu..
e non posso far a meno di ricordare,
mentre lacrime calde solcano le mie pallide guance.
Perché il ricordo è il dolore dentro.
Dentro ho un desiderio incolmabile di gettare via, in pasto al mondo, tutto ciò che mi corrode il cuore.
I giorni passano e la tua mancanza diventa sempre più insistente,
mentre la tua anima vaga ancor
cercando quel sorriso sbocciato da un tuo ricordo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Enrico Scarcella il 27/10/2010 12:13
    Versi struggenti che mettono a nudo un dolore.
  • Daniela Di Mattia il 27/09/2010 08:41
    Quanta sofferenza e non sai quanto posso capire quello che si prova. Bella poesia complimenti
  • anna marinelli il 27/09/2010 08:21
    "Perché il ricordo è il dolore dentro"
    Bello come un aforisma!
  • loretta margherita citarei il 27/09/2010 06:10
    molto malinconica piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0