PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogno

Sogno
di un mattino
di una sera
di una vita
apparso improvviso
tra cornici di parole
poesia di un attimo
divenuto immortale
angelica e mistica aura
speziata e suadente
calda risposta
a gelide e incessanti attese.
In un battito d'ali dissolto
cupo fumo sfuggente
in fretta svanito
tornato a regnare sul tuo mondo
e scomparso
nel fragore di un lampo
caduto in un baratro
colmo di indifferenza.
Oh sogno...
rendimi la forza
ritorna negli occhi.
Rivoglio il mio tormento.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 17/03/2011 07:47
    dolce poesia, continua a sognare, di sicuro riuscirai sempre e comunque a essere felice...
  • Antonella Camerlingo il 01/11/2010 19:58
    Grazie ragazzi...
  • il Ricciolo il 01/11/2010 15:11
    Vedo in queste parole un travolgente incontro improvviso che ti ha fatto volare e sognare in un attimo, e in un attimo... svanito.
    Complimenti molto bella
    Roberto
  • Giacomo Scimonelli il 04/10/2010 02:05
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0