username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ehhh Liberi

Nella mia prigione
Io sono libero
Mangiare e vivere
Sviluppare crisi
non auto referenziale.
Portare dalla memoria
oggetti smarriti.
Odiare e anche amare
Ma resto sempre
un prigioniero
come Te
licenziato per servizi.
Mi vendi i Giornali
sei in prigione.
Mi cure le mie malattie
sei in prigione.
Mi porti via i miei scarti
sei in prigione.
Mi professi la tua democrazia
sei in prigione.
Mi tiene il mio denaro
sei in prigione.
M'illumini i miei obblighi
sei in prigione.
Mi fai nascere
Sei in prigione.
Mi fai morire
sei in Prigione.
Siamo liberi
quanto basta
essere dietro le barre
Siamo vivi
quanto basta
per non visti come morti
Ma Ehhhhhh.
Siamo liberi.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0