username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E il dolore

E il dolore
si riverserà
come inferno
nel mondo abietto
degli stolti,
e come fruste
piegherà forse
le menti ottuse,
ma l'intimo essere
dove rifugerà
la dignità stuprata,
dove e quante lacrime
ancora
avranno bisogno
d'occhi forti
fino a tergere
l'infelicità
tremante
di ogni donna umiliata!

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Antonella Camerlingo il 02/10/2010 09:33
    Dolore, dolore... quasi una costante per noi spiriti troppo sensibili.. verità assoluta nelle tue parole, splendida come sempre amica mia... ti adoro )
  • Viky D. il 29/09/2010 23:56
    Bella e purtroppo vera... il dolore delle donne umiliate non avrà mai fine.
  • Salvatore Ferranti il 29/09/2010 19:48
    una poesia che mi ha emozionato...
    molto bella
  • loretta margherita citarei il 29/09/2010 19:32
    sembra leggendoti che mi hai letto nel pensiero, riflettevo stamani sui vigliacchi che la fanno franca
    perchè le donne non denunciano il male subito sia fisico che morale, condivido appieno il tuo pensiero 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0