PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come un'orgogliosa, vellutata penombra

Come un'orgogliosa, vellutata penombra,
la mia anima assapora
il potere del proprio riflesso

"Contempla il momento
tradisci l'eterno
dilania la parola
che non conosce silenzio"

Unisciti a me...

Nel desiderio dell'Eden,
tra le ombre allevate nel fiato del vento,
l'essere con me viene

Sovverte la percezione
e incredula,
ingioiella la certezza nell'oblio del sonno...

Ma, cara Essenza,
l'innocenza è solo illusione.
Nient'altro che una croce nell'oscura
e silenziosa tomba.

- Io ti tengo in volo -

E così per caso,
mi persi nel sorso
di una lacrima immeritata.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Dora Forino il 24/06/2011 12:07
    Complimenti are per questa lirica intimistica, scritta con stile ed eleganza.
    Contempla il momento
    tradisci l'eterno
    dilania la parola
    che non conosce silenzio...
    Brava!
  • YURI STORAI il 21/03/2011 19:45
    direi molto interessante ed impegnativa, brava davvero!
  • Orazio Claveri il 14/10/2010 07:31
    Bellissima poesia, complimenti
  • Giacomo Scimonelli il 01/10/2010 05:56
    piaciuta!!! brava
  • loretta margherita citarei il 30/09/2010 15:03
    molto bella intensa
  • Vincenzo Capitanucci il 30/09/2010 11:30
    dilania la parola... che non conosce silenzio...

    Bellissima Lorella.. ingioiella la certezza... io ti tengo in volo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0