PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tante parole

Ho scordato completamente
e forse tu
m'ascolterai.

Vorrei volare come un aquilone
cercare persone
che non conosco.

So che posso
raggiungerti
e mi sei passata accanto
come un vero fantasma ormai.

Nel pozzo del silenzio
affiorava il tuo spirito
nell'insoddisfazione
di grida malinconiche.

Getto un ti amo
per addormentarmi contento
dietro
la mia gabbia.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • claudia checchi il 02/10/2010 14:16
    bella poesia, triste e sofferta...
    claudia.
  • pasquale radatti il 30/09/2010 21:15
    Amore ormai passato, tracce lancinanti nel cuore ingabbiato.
    Bella poesia!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0