PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tradimento

Il silenzio che pervade la stanza, il profumo che mi buca la mente, il tuo sguardo che trafigge il mio corpo, la mia paura di uomo vile d'esser lasciato... solo dentro la stanza...

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/03/2014 10:17
    Un'analisi profonda di un pensiero che sconvolge la mente: E la paura di perdere l'amore non sarebbe una viltà se non sei la causa del distacco. Storia identica da me vissuta. Ma io non avevo colpa anche se mi sono rimasti i sensi di colpa!

1 commenti:

  • Piero Fortunato Conforte il 06/09/2013 14:58
    tradire vuol dire mettere un'altra persona in cattive situazioni, l'essere lasciati da una persona vuol dire che non ci sono più legami oppure che si è spenta la fiamma che teneva acceso quel rapporto, Dio ci Benedica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0