PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempo

Il pensiero va dove il cuore non batte più
di un amore che fu di una vita che fu
vita, ridammi la gioa di vivere come il tempo che fu

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • romana il 08/10/2013 23:31
    Nostalgia canaglia, poesia breve intensa...
  • Anonimo il 19/10/2010 20:15
    la vita purtroppo non restituisce niente... la gioia di vivere ce la costruiamo noi. mi ci sono voluti un po' di anni per capirlo ma credimi è cosi e prima lo capirai prima riuscirai a trovare la tua voglia e sernità nel vivere.
  • Anonimo il 01/10/2010 23:59
    Concentrata e intensa
  • Anonimo il 01/10/2010 21:41
    Caro Vittorio, credo che un amore che fu meriti un po' più di spazio delle tre righe scarne scritte in sua memoria. E allora se è un ricordo da tre righe perché affannarsi a riesumarlo? É come fare la respirazione bocca a bocca a un morto, passami il paragone. Amen.
  • loretta margherita citarei il 01/10/2010 21:16
    ridammi la gioia molto intensa piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0