PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Capri per me

Su Capri, voi sapete, nel passato
s'è detto e scritto in modo tanto vario,
ch'avrete letto e certo anche ascoltato
di tutto con l'esatto suo contrario.

Ed io non voglio proprio sovrapporre
altro rumore a quel che già v'è stato.
Ho solo il desiderio oggi d'esporre
quanto per me lei ha significato.

Sereno luogo di divertimenti,
di sole, mare, tuffi e di nuotate
per noi, giovani e ingenui adolescenti,
felici di trascorrervi l'estate.

I primi baci, il primo grande Amore
che, tutti sanno, non si può scordare
avuto hanno silente spettatore
il suo paesaggio più spettacolare.

Lo stesso mare ha visto poi arrivare
la mia famiglia, i figli appena nati.
L'isola l'ha poi visti maturare
e a camminar da soli l'ha aiutati.

E dopo tanto ardore oggi si sente
la Pace, sia d'estate che d'inverno,
che Mamma, a sua dimora permanente,
ha assunto per il suo riposo eterno.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giuseppe ABBAMONTE il 27/11/2010 10:09
    Un grazie a Viky per il passaggio.
    A Nicola, la tua definizione "Terra e mare come culla ordinaria ma unica per un cuore di uomo" denota ancora una volta una sensibilità che ben va oltre illivello di questa composizione, seppure nostalgica e sentita.
    Grazie davvero amico mio
    Giuseppe
  • Nicola Saracino il 07/10/2010 12:35
    Dolce, crepuscolare, musicale. Terra e mare come culla ordinaria ma unica per un cuore di uomo. Un abbraccio. Nicola
  • Viky D. il 02/10/2010 20:53
    Anch'io ho Capri nel cuore, darei chissà cosa per andarci...

    Bellissima la tua poesia, complimenti!
  • Giuseppe ABBAMONTE il 02/10/2010 09:20
    Grazie ad entrambe. FC, la definizione "isola dei silenzi raccontati" è davvero bella e si adatta perfettamente al significato che attualmnte Capri ha per me.
    A rileggerci
    Giuseppe
  • Anonimo il 02/10/2010 08:07
    splendida Giuseppe.. ora isola dei silenzi raccontati..
  • loretta margherita citarei il 02/10/2010 06:10
    incantevole isola, bei versi, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0