username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lacrime dal Cielo

Piove.. lacrime del cielo scendono imperterrite:
Amo guardarle, sentirle, odorarle..
Amo credere
che tutto quel grigio, lassù , si sta dileguando, in uno sfogo
liberatorio..
Amo pensare che tutta quella tua inquietudine domani troverà pace
E ti invidio, cielo..
Tu che non hai paura di ostentare la tua forza, di rimbombare la terra con i tuoi tuoni
Ti invidio perchè non hai paura di piangere e trovi sempre la forza di tornare a sorridere,
quando il caldo sole di domani asciugherà queste tue lacrime di oggi.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • daniela il 01/10/2013 20:04
    bella descrizione del cielo in tempesta brava
  • Roberto Tommasi il 13/04/2011 20:29
    Complimenti, sei molto brava: continua così!
  • Anonimo il 19/01/2011 18:43
    Penso di dover correggere il mio commento su "assenza" alla luce di questa lettura, quello che scrivi mi piace, ma i miei consigli precedenti sembrano inutili, credo sia probabile che la malattia non riguardasse te direttamente, mi hanno fuorviato i commenti precedenti. Continua a pubblicare, apprezzo le tue opere.
  • Martina Bianchi il 02/10/2010 17:06
    Grazie!è assolutamente vero.. viene dal profondo della mia anima!! grazie ancora!
  • Salvatore Ferranti il 02/10/2010 14:22
    una poesia che viene dall'anima.
    molto intensa ed apprezzata...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0