accedi   |   crea nuovo account

Ricordo

bionde messi
d'oro filigranate
papaveri solitari
genuflessi
affronte
il lieve incedere
sciabolate di luce vespertina
radenti
incendiano labbra e iridi
d'Ella
riflessi rosso ramato
su campi di lavanda
maculati di bianchi petali
contano
se mi ami oppure no
vane
accorate preci
si perdono
fra le colonne binate
e intarsi marmorei
di questa cattedrale
dove
il tuo si
risuona ancora nitido
mon amour

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 09/10/2010 06:44
    evvivaaaaaaaaaaaaaaaa!
    ne leggo un altro po'...
  • loretta margherita citarei il 05/10/2010 15:48
    meravigliosa
  • Anonimo il 05/10/2010 14:29
    un delicato canto questa tua... BELLISSIMA!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0