PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Iridi

Fitte trame disegnano motivi folli,
ipnotismi suadenti si seguono e s'inseguono
in vortici di caos ordinato.
Contorni leggeri e volubili,
solo per un attimo si mostrano,
prima di abbandonarsi
alla brezza di maestrale che benevolo li sconvolge
e li carezza
con turbinii di folate.
Docili trasparenze
Eleganti ingannano l'occhio stolto
Mostrando accomodanti apparenze
A chi, al vedere,
non fa seguire il guardare.
Seta.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0