accedi   |   crea nuovo account

Quel che non è più

E poi...
sarà di nuovo giorno
senza palpiti d'amore
e di carezze vuoto
il lume accanto alla finestra
semmai ti perderai
lo lascio acceso
l'unico modo per dirti che ci sono

Un sogno vive nel mio petto

"Non ti svegliare"

chi parla dentro me,
per me, se sono sola?
Un'ala s'è spezzata
un'ombra oscilla nel silenzio
soffoco il dolore
per ciò, che non c'è,
io taccio

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • augusto pompeo il 11/02/2012 14:52
    nel silenzio e nel buio si trovano sempre parole intense per descrivere l'amor proprio... gran bella espressione, molto vicina al mio cuore. grazie.
  • Antonella Murabito il 07/03/2011 18:52
    per chi si vuole bene... ci siamo ci siamo sempre... anche se piccole fiammelle...
  • Aedo il 27/02/2011 00:22
    Una poesia bellissima, molto malinconica, che è arrivata con forza nella mia anima, impressionandola. Complimenti!
    Ignazio
  • Francesco Vitolo il 07/10/2010 15:10
    Al fianco di quello che non c'è
    vicino ad ali spezzate e dolori
    c'è sempre spazio
    per un cuore che palpita
  • Barbara Scarinci il 06/10/2010 22:58
    Un applauso, veramente bella!
  • ivano cosulich il 06/10/2010 21:20
    un lume acceso,è speranza!
  • karen tognini il 06/10/2010 20:50
    Direi... STUPENDA...
    complimenti...
    k
  • Anonimo il 06/10/2010 18:37
    Il silenzio è l'amico più sincero che esista, l'unico che ti sappia ascoltare...
    Molto bella

    A. R. G
  • Anonimo il 06/10/2010 18:17
    La trovo divina, una delle più belle che mi è capitato di leggere ultimamente...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0