accedi   |   crea nuovo account

Specchio nella notte

Onde tra le mani.
Tutte le combinazioni del numero.

La linea il movimento
l' ordine l' irregolarità
parole piene che posso pronunciare
solo sulle labbra del sonno.

Specchio nella notte.

Prodigio in essenza di quercia
verde respiro dell' acacia
memoria di stelle chiuse nel nostro corpo.
Orizzonti visioni paesaggi
che ho attraversato con un bacio.

Sei presente intangibile
l' universo nello spazio di una stanza.

Respiro istante
attraverso uno specchio.

Un minuto,
il miracolo di viaggiare dal mio cuore al tuo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Ada Piras il 21/06/2011 21:51
    Con la forza del pesiero l'universo in una stanza. BELLISSIMA
  • Anonimo il 21/06/2011 16:38
    Una lirica potente e bellissima
  • Giuseppe Amato il 18/11/2010 20:50
    Potente trasmigrazione del pensiero con alcuni versi delicati inforcati dalla potenza di un bacio
  • Antonio Pani il 12/10/2010 10:41
    Versi che raccontano di un'emozione e di una percezione "forte e importante". Profuma del disperato tentativo di definire l'indefinibile, a qualunque costo, con ogni mezzo. Consapevolezza e smarrimento, uniti da una profonda passione... di fronte a uno specchio. Io l'ho sentita così, molto apprezzata. Complimenti. A rileggersi, ciao.
    p. s.: posso invitarti a leggere la mia "Riflesso"?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0