PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ora buia

Gelido fuoco nella notte
rallenti i miei respiri
attenui i miei pensieri
ma il dolore resta forte,
nicotina nelle vene
vienimi in soccorso
scordare io non posso
chi merita il mio bene,
anima mia dispersa
in questa ora buia
il fumo non ti aiuta
il freddo è nelle ossa,
la vita piano piano
mi vuole abbandonare
la lascio allontanare
fermarla è ormai vano,
addio mio grande amore
io non sarò all'altezza
di questa tua grandezza
mi affido al creatore.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti: