PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riflessi nei tempi

TU hai dato un tempo alla Luce e
suoni ai mondi negli universi
ritmi e colori su scie di costellazioni

Doni atmosfere alla vita che ti somiglia

Nel mio tempo che passa
nella ricerca di una ragione
mi è meraviglia solo immaginarti

Padre!
Tu sei nei cieli
donato a noi nella preghiera

E'
tutto così semplice ma...
c'è tanto da capire
alzarsi e camminare
nel bene
rifiutando il male

Rinascere come galassie
con le loro stagioni che
per volere tuo
vivono millenni nei cambiamenti

Come la memoria del vivere
in un passato
ancora da terminare

Tutto nella Tua Infinità
Signore

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 07/12/2010 15:00
    Bellissimo ed Ispirato canto al Padre; Dio è la Vita e il "Maestro" che dirige il Ballo del Creato.
  • karen tognini il 12/10/2010 16:38
    Bella...
    bravo... complimenti...

    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0