accedi   |   crea nuovo account

I passi dell'amore

Starò in piedi
per sentire l'incedere del tuo cammino.
Trova il posto giusto
perchè aspetto il tuo volto
come la nascita di un figlio.
Ti vorrei regalare parole da amare,
ti vorrei guardare fino a lacrimare,
ti troverei pregi
che nessuno vedrebbe.
Fammi sentire la tua presenza,
cancella le mie paure,
grida il mio nome e poi il tuo.
L'unione comprenderà il divino
che c'è nell'amore.
Gioia dei tuoi passi
che si avvicinano al mio cuore
e riempiono il vuoto
con un sussurro delicato.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Antonella Marseglia il 23/05/2011 11:21
    Sono pochi icavalieri oggi giorno... ma per fortuna ci sono! mi è piaciuta molto, il tuo sentimento si coglie, spero l'abbia colto anche chi doveva...
  • ELISA DURANTE il 12/10/2010 18:39
    Molto bella. Non so perchè ma dai l'idea di un antico cavaliere che attende la dama del suo cuore.
  • Teo il 07/10/2010 22:02
    grazie mille
  • Daniela Di Mattia il 07/10/2010 21:47
    Però ke bella questa poesia d'amore, bravissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0