PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come candela... mi spengo

Mi spengo..
come candela al vento
come carezza che soave
muore sulla delicata pelle,
come bacio che brucia
sulle labbra,
come te,
sogno di felicita',
abbraccio d'amore
svanito nel tempo,
nel mare turgido,
di un passato bollente,
sento bollire
questo desiderio,
d'amore perduto
sparso nei rivoli,
di dolci illusioni
speranze accarezzate,
sogni che come luci
si sono spenti,
per sempre.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Maria Teresa il 13/10/2010 16:57
    Malinconicamente e teneramente bella.
  • Aedo il 08/10/2010 20:25
    Quando un amore finisce, allora sembra che tutto si spenga... ma non è così. Bella poesia!
    Ignazio
  • anna marinelli il 08/10/2010 10:55
    una poesia colma di malinconia ma delicata e dolce.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0