PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quattro e cinquantadue

All'alba delle 4. 52,
mi trovai tra l'asino e il bue.
Che fortuna tu penserai!
In realtà erano appena iniziati i guai...
sto parlando degli animali
i quali son spesso tra loro rivali.
Ero nel bel mezzo di una diatriba
perchè né uno nél'altro voleva trainare la biga.
Ma mentre io son qui a divagare,
le ore iniziano a passare!
Sono a pagina diciannove,
forse aveva ragione il bove...

 

2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 10/04/2012 17:59
    Devo dire... particolare,
    colloquiale,
    piaciuta la chiusa,
    complimenti.

0 commenti: