accedi   |   crea nuovo account

Del tuo sguardo

Non so sfuggire
quando fissi gli occhi
su di me,
perché sento forte
una corrispondenza.
Del tuo sguardo
nulla cambierei,
mi scavi dentro
come un pozzo
a cui attingere
l'amore.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Mea il 06/12/2011 04:46
    Immediata, stile forgiato dalla sincerità e istintività di quel che provi, forse, attraverso cui sembra banale ma poi non lo è e quindi piace di più.
  • Giacomo Scimonelli il 10/10/2010 13:01
    bravo Maurizio... piaciuta
  • Maurizio Cortese il 10/10/2010 11:32
    Ben vengano le critiche, che accetto volentieri: voglio solo spiegare che l'uso dell'articolo determinativo sta ad indicare non una tipologia qualunque di amore, ma quella vera che tutti desideriamo. Chiaro che ognuno è libero di dare alla poesia il valore interpretativo che proviene dalla propria sensibilità.
  • Cinzia Gargiulo il 10/10/2010 09:34
    Bella poesia ma concordo con Loretta per l'ultimo verso.
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 10/10/2010 09:27
    stona un po l'unico verso avrei tolto l'amore, ed avrei scritto solo amore, scusa la critica, piaciuta molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0